news

01 giugno 2015

Inizia la collaborazione tra Whitelight Art e scatolabianca.

Cultura, scambi, eventi d’arte, incontri sinergici condivisi.

Da luglio 2015 scatolabianca ha scelto di condividere con Whitelight Art, galleria d’arte contemporanea, la sede di Via Ventimiglia 1 a Milano, ponendosi come una costola curatoriale di sperimentazione e promozione artistica che opera all’interno di Whitelight.

scatolabianca, Associazione di Promozione Sociale fondata in Italia nel 2009, è una piattaforma culturale e di sviluppo di Arti Contemporanee, di indagini di Arte Relazionale incentrate sui territori urbani, sulla germinazione culturale, sul gesto artistico condiviso, sulla formazione civica, artistica, sociale. scatolabianca è al servizio della connessione tra segmenti della società civile, sotto il segno della condivisione e della responsabilità, della gestione partecipata, della sostenibilità ambientale, dell’integrazione tra arte e collettività. scatolabianca ha una visione aperta, interdisciplinare e multimediale sia come linguaggi artistici impiegati sia come intenti di coinvolgimento. scatolabianca ha lo scopo di allargare le visioni e innestare strategie che leghino le arti contemporanee alle sfere economiche e istituzionali della società ponendosi come una possibilità concreta di investimento, lungimiranza, riconversione, germinazione condivisa di cultura e formazione, intelligenza aperta a scoprire risorse e vincere scommesse. In questo senso le realtà imprenditoriali pubbliche o private, sociali e culturali coinvolte nelle iniziative di scatolabianca sono inquadrate come veri e propri partner con i quali tenere aperti dialogo e confronto per una finalità che ha nello sviluppo dei talenti, nella crescita comune e nell’incremento delle opportunità il suo scopo principale.

Il progetto Whitelight Art @ scatolabianca si occupa della valorizzazione e promozione di artisti emergenti, italiani e internazionali, attivi nel campo delle Arti Contemporanee, della riqualificazione delle aree degradate, dell’infusione di educazione e cultura attraverso scambi, eventi d’arte, incontri sinergici condivisi. Il concetto di cultura deve essere indissolubilmente legato al concetto di formazione. Allora ecco l’importanza di vagliare progetti di creativi emergenti, le forze vitali e sane della nostra società, aiutarli a crescere, a emergere fornendo loro gli strumenti concettuali indispensabili per diventare dei professionisti che sappiano muoversi all’interno del sistema dell’arte e della vita sociale. Quello che scatolabianca cerca d’attuare è una rete interattiva d’interventi a largo raggio e lunga durata, incrociati tra le nostre rispettive diramazioni e diffusi nel tessuto sociale. L’obiettivo è intersecarsi il più possibile con la realtà attraverso iniziative coraggiose e mirate per provocare un avanzamento delle nostre risorse e interconnettere più collaborazioni, sodalizi, peculiarità.