news

24 febbraio 2012

Si chiama Delloro, e brilla nella notte berlinese.

Alla galleria Made in Italy impazza il concerto di Martin Creed.

Durante la recentissima art week madrilena, ha monopolizzato l’attenzione di tutti con una serata dell’off-Arco organizzata al Matadero. Ora capita di ritrovarcelo tra luci ed altri suoni alla sede berlinese della galleria Delloro, nel distretto di Kreuzberg. Di chi parliamo? Di Martin Creed, protagonista con la sua Band di un concerto che è un’orgia di sensazioni virtuose. Creed prova per una mezz’ora e oltre, poi si apparta per riapparire sorridente e disponibile, divertito da un’incursione in un luogo differente, dalla fauna fascinosa ed irrisolta dell’arte contemporanea che conosce così bene e che forse gli somiglia.

Saluta, si offre dinoccolato e riccissimo agli obiettivi e dopo aver allacciato la sua chitarra ad almeno dieci prese differenti si schernisce per il tedesco mancato nonostante le origini materne germaniche. Poi tutto stride, con armonia assoluta. Noi c’eravamo, eccovi qualche scatto della serata…

Martina Cavallarin

www.artribune.com/sichiamadelloro